Deprecated: Non-static method Log::factory() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/dh_p4cvg5/azioninclementi.it/wp-content/plugins/falbum/FAlbum.class.php on line 76

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /home/dh_p4cvg5/azioninclementi.it/wp-includes/post.php on line 174

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /home/dh_p4cvg5/azioninclementi.it/wp-includes/query.php on line 748
Azioni Inclementi » L’edizione 2006
Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/dh_p4cvg5/azioninclementi.it/wp-includes/kses.php on line 932

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/dh_p4cvg5/azioninclementi.it/wp-includes/kses.php on line 933

L’edizione 2006

AZIONI INCLEMENTI 2006

PRESENTAZIONE

IL GRAN RIFIUTO
scarti, macerie, rimossi

Schio (VI), Ex Asilo Rossi, via Pasubio 92
12-13-14
e 18-19-20 agosto
poster2.jpgOccorre sfidare il disgusto e mettere il naso dentro i cassonetti. Come faceva A. J. Weberman, curioso personaggio, inventore di una disciplina, la garbologia (da “garbage”, immondizia), scienza della perlustrazione dei rifiuti. Weberman andava a frugare tra bidoni non tanto (o non solo) per curiosità malsana, ma perché credeva che nella spazzatura si nascondessero messaggi, o persino soluzioni ai nostri enigmi. A un garbologista, infatti, il rifiuto parla, però con un linguaggio alchemico, fatto di simboli che bisogna essere in grado di decifrare, assegnando ad ogni scarto la giusta interpretazione.
“Azioni Inclementi – Il Gran Rifiuto” vuole seguire il filo di questa bizzarria, andando a rovistare non solo tra le immondizie che finiscono nelle discariche, ma anche tra le cose che abbiamo deciso di rimuovere, di mettere ai margini della nostra esistenza o della nostra memoria. Vuole andare a ripescare i pensieri espunti, quelli tagliati in attesa di tempi migliori o quelli di cui ci si prova a disfare del tutto.
AtoZ riprende dunque il detto “siamo quel che mangiamo” per aggiungere “siamo quel che buttiamo”: ciò che gettiamo via fornisce risposte alle domande angosciose sul chi siamo e sul dove stiamo andando. Le solite domande, insomma, da stranieri in una desolata terra degli sprechi all’interno della quale “Azioni Inclementi – Il Gran Rifiuto” vuole aiutare a orientarsi.

Vai all’edizione 2006

1 Commento a “L’edizione 2006”

  1. Fabio Perini scrive:

    E’ possibile avere degli atti o del materiale di questa edizione del Festival?

Scrivi un commento